Pubblicato il Veterinary Medicine Highlights 2020 dell’EMA

L’EMA ha pubblicato il riepilogo delle principali attività regolatorie svolte nel 2020 sui medicinali veterinari.

Nessun parere sfavorevole contro 20 recommendations: nel 2020 l’EMA ha dato il via libera all’immissione in commercio a 20 nuovi speicialità veterinarie. Nel report pubblicato dall’Agenzia Europea dei Medicinali, il totale dei 20 medicinali veterinari è così dettagliato:
13 contenenti un nuovo principio attivo
10  vaccini (più del doppio del numero di vaccini autorizzati  nel 2019)
–   8  vaccini biotecnologici

Le specie di destinazione a cui è rivolto il maggior numero di prodotti sono i suini seguiti da bovini, pecore e polli. Due le nuove specialità per i cani (entrambe contenenti nuove sostanze attive) e due quelle idonee alla commercializzazione per i gatti (di cui una sola con un nuovo principio attivo).
Di ogni prodotto il report dell’EMA dettaglia le indicazioni.

Nel 2020 sono state anche autorizzati due nuovi utilizzi per altrettanti medicinali già disponibili. Il report dettaglia anche i nuovi limiti massimi di residui (MRL) raccomandati nel 2020 dall’Agenzia. Non da ultimo, il report elenca le nuove avvertenze di sicurezza emesse nel 2020 per 11 specialità medicinali in commercio.

Veterinary Medicines – EMA Highlights 2020

Ultime News