Premio Imprese Vincenti: La Zootecnica Group vince la tappa agroalimentare e zootecnica

La Zootecnica Group, gestita dal Presidente Ascofarve Roberto Rebasti e da suo fratello Fulvio, vince il premio dedicato al settore agroalimentare e zootecnico dell’iniziativa “Imprese Vincenti” del gruppo Intesa San Paolo per la valorizzazione delle PMI

La quarta tappa dell’edizione 2021 , tenutasi lo scorso 7 ottobre, è stata dedicata al settore agroalimentare e zootecnico, che oggi ha assunto la dimensione di un vero agrobusiness. Il comparto è quello che ha reagito meglio alla crisi pandemica. Il fatturato è calato solo del 1,4% nel 2020, grazie anche al contributo dell’export che invece è cresciuto, generando nel complesso 64 miardi di euro.

Per sostenere il settore Intesa Sanpaolo ha costruito a marzo la Direzione Agribusiness, per accompagnare gli operatori delle filiere agroalimentari e zootecniche in tutte le fasi dello sviluppo e promuovere nuovi progetti imprenditoriali.

La capacità di rispondere alla crisi grazie a qualità e sfide innovative, e la messa a fuoco delle sfide future sono stati i temi al centro di questo appuntamento, che ha visto premiare 14 aziende del settore, tra cui spicca la Zootecnica Group

Fondata negli anni ’70 come farmacia da Mario Rebasti, che fu il primo a comprendere l’importanza crescente degli animali, nel tempo si è evoluta fino a diventare una spa, oggi gestita dai due figli, con ben 11 sedi nel Nord Italia e 120 dipendenti.

E’ un riconoscimeno molto importante per noi” afferma Roberto Rebasti “perchè credo sia stata premiata un pò anche la nostra storia, oltre che la qualità. Partire da un piccolo paesino come Verua ed arrivare ad espanderci con oltre 100 dipendenti e 11 sedi con un giro di affari di quasi 70 milioni di euro, oltre che una grande soddisfazione è anche motivo di orgoglio

Congratulazioni!

Ultime News