Aliquota IVA sui prodotti di origine animale

Aliquota IVA sui prodotti di origine animale

Riduzioni ed esenzioni IVA per i prodotti di origine animale. Quali riflessi sui prezzi finali? Interrogazione alla Consiglio dell’Unione Europea.

In linea con la posizione del Consiglio Ecofin del 7 dicembre scorso, la riduzione dell’IVA si applicherà sia ai prodotti alimentari destinati al consumo sia animale che umano, mentre l’esenzione dell’Imposta applicabile alla carne, al latte e ad altri prodotti di origine animale.. Lo ricordano quattro europarlamentari: Sylwia Spurek, Francisco GuerreiroEleonora Evi (Gruppo dei Verdi/Alleanza libera Europea (Verts/ALE) e Anja Hazekamp (Gruppo della Sinistra) che hanno presentato una interrogazione per sapere quali decisioni e quali misure sono già state adottate.

Richiamando la strategia “Dal produttore al consumatore” gli interroganti ricordano che la Commissione Europea si è già pronunciata a favore di “un sistema fiscale unionale in grado di garantire che il prezzo dei diversi alimenti rifletta i relativi costi reali in termini di utilizzo delle risorse naturali limitate, inquinamento, emissioni di gas a effetto serra e altre esternalità ambientali”.

I deputati chiedono quindi di sapere quali saranno i riflessi dell’esenzione “sugli elevati costi ambientali dei prodotti di origine animale e sui relativi prezzi”. E infine se siano previsti degli strumenti giuridici o politici per far sì che “i costi ambientali e climatici reali degli alimenti si riflettano nei relativi prezzi”.

Share this post

Leave a Reply

Your email address will not be published.